domenica 7 luglio 2019

Lacrime di…Sirenetta, una prima assoluta a Torre Lapillo!


«...per molte notti restava affacciata alla finestra a guardare verso l'alto, attraverso l'acqua scura, dove i pesci muovevano le pinne e la coda. Poteva vedere la luna e le stelle, in realtà brillavano debolmente, ma attraverso l'acqua sembravano molto più grandi che ai nostri occhi; se qualcosa le oscurava, come un'ombra nera, lei sapeva che forse una balena nuotava sopra di lei, o forse era una nave con tanti uomini. Questi non immaginavano certo che una graziosa sirenetta si potesse trovare sotto di loro tendendo verso la carena della nave le sue bianche braccia…»

Liberamente ispirata alla favola di "Sirenetta" di H.C. Andersen, "Lacrime di...Sirenetta" è una prima assoluta, una  straordinaria performance di SandArt firmata da due artisti d'eccezione. Tra sabbia, luce, suoni e magia Anna Maria Pagliei (performer) e Daniele Onorati (voce narrante e regia) ci porteranno con loro, in un viaggio-racconto unico ed estremamente suggestivo, a due passi dal mare.

"Sirenetta" sarà il pretesto, prezioso, per parlare di "Mermaid Tears", grazie agli interventi di Emanuele Rosafio, Eliana Augusti e Didier De Lorenzo. Cosa sono? Cosa fare? Lo scopriremo insieme.






Salento Bats e Coordinamento Ambientalisti pro Porto Cesareo vi aspettano sabato 6 luglio 2019, alle h. 21.00, presso la Torre costiera di Torre Lapillo.

Ingresso libero

L'evento è cofinanziato dall'UE (POR FESR-FSE 2014/2020 della Regione Puglia - Asse VI - Azione 6.7 “Interventi per la valorizzazione e fruizione del patrimonio culturale”), in collaborazione con Comune di Porto Cesareo, Area Marina Protetta Porto Cesareo, Liber media. Servizi e Formazione per i Beni Culturali, Biblioteca Comunale “Angelo Rizzello” di Porto Cesareo (LE), e grazie al supporto di B&B Mazzini di Leverano (LE).

«L'idea di combinare una performance di sand art con un tema così delicato come quello dell'impatto delle microplastiche sull'ambiente nasce da un'intuizione di Eliana Augusti, la nostra vicepresidente. Siamo convinti che promuovere e dare valore alle cose belle sia il modo migliore per scuotere le coscienze ed educare al rispetto dell'ambiente che ci circonda. Noi, nel nostro piccolo, con la nostra Associazione, abbiamo voluto proporre una cultura del mare (e del vento) diversa e originale. Per farlo, abbiamo deciso di impiegare tutti i linguaggi, dal disegno alla manualità, dalla fotografia alla musica, dalla lettura al teatro. Sempre con grande entusiasmo e con grande partecipazione. Siamo grati nel nostro percorso a chi ci ha creduto e continua a credere nei nostri progetti», dichiara il Presidente della Salento Bats, Emanuele Rosafio.


Alcuni degli impegni artistici del progetto SANDART.IT firmato da Annamaria Pagliei e Daniele Onorati

2009, BIENNALE MILANO International Art Meeting - 2010, Milano, Fuorisalone; Vicenza, Ville del Palladio - 2012: Sicilia per Valtur, Sardegna per Hugo, Calabria per Valtur, Lombardia per Milan Design Week per ASUS - Puglia per Valtur
E ancora,
120 puntate prodotte da RAI per "Buonanotte con le favole di RAI YOYO" - 2013, Serata di gala su LA 7 in duetto con l'artista Riccardo Cocciante - 2014 Puglia -in teatro con Giobbe Covatta e orchestra sinfonica - 2014, Auditorium Parco della Musica di Roma (World Congress) - 2015, Teatro Team - BARI, con Amedeo Minghi, Donatella Rettore, Roby Facchinetti

L'iniziativa, promossa in collaborazione con il Coordinamento Ambientalisti Pro Porto Cesareo e B&B Mazzini di Leverano è cofinanziata dall’UE (POR FESR-FSE 2014/2020 della Regione Puglia – Asse VI – Azione 6.7 “Interventi per la valorizzazione e fruizione del patrimonio culturale”), in collaborazione con Comune di Porto Cesareo, Area Marina Protetta Porto Cesareo, Liber media. Servizi e Formazione per i Beni Culturali e Biblioteca Comunale “Angelo Rizzello” di Porto Cesareo (LE).

venerdì 28 giugno 2019

WIND4KIDS…il 1° Festival del vento per bimbi da 0 a 99 anni!

WIND4KIDS è il primo Festival del Vento promosso e organizzato da SALENTO BATS, Associazione di Promozione e Utilità sociale di Copertino (LE), attiva dal 2017 nella promozione e valorizzazione del territorio marino e costiero attraverso la pratica e la conoscenza degli sport acquatici a impatto 0 sull'ambiente. 

Si svolge nell'ambito del Programma della Regione Puglia "Verso una Biblioteca di Comunità" e in collaborazione con il Coordinamento Ambientalisti Pro Porto Cesareo, ed è un'iniziativa dedicata al vento per bambini da 0 a 99 anni.


Sabato 29 giugno, dalle h. 9.00 alle h. 20.00, presso il "Reading Point di Torre Chianca" (Porto Cesareo) la Salento Bats sarà presente con gli amici del Circolo Nautico l'ApprodoLocals Crew Salento e Scuola Kite Lecce per simulazioni di volo e prove di vento a terra e in mare, per conoscere insieme e da vicino il mondo di alcuni tra i più appassionanti sport acquatici a impatto "0" sull'ambiente. E ancora, letture, giochi e laboratori di manualità per bambini da 4 a 10 anni, tutti ispirati al vento e all'arte marinaresca, insieme all'APS BLABLABLA, alla Libreria Tra le righe e al Circolo Nautico l'Approdo.

«Abbiamo voluto fortemente questo Festival - commenta il Presidente della "Salento Bats" Emanuele Rosafio - convinti che sia importante avvicinare i nostri bambini al vento, elemento connotante il territorio salentino. Per farlo abbiamo pensato ad un modo giocoso e festoso, ma condotto con tutta la professionalità di cui le Associazioni e gli operatori coinvolti sono capaci. Sabato sarà una giornata di sport, divertimento e grande rispetto per l'ambiente…il tutto rigorosamente a dimensione di bambino! Siete tutti invitati!».

L'operazione è cofinanziata dall’UE (POR FESR-FSE 2014/2020 della Regione Puglia – Asse VI – Azione 6.7 “Interventi per la valorizzazione e fruizione del patrimonio culturale”), in collaborazione con Comune di Porto Cesareo, Area Marina Protetta Porto Cesareo, Liber media. Servizi e Formazione per i Beni Culturali e Biblioteca Comunale “Angelo Rizzello” di Porto Cesareo (LE).


Qui di seguito il programma della giornata:



lunedì 29 aprile 2019

Il Contest fotografico più atteso…sta tornando!

Manca davvero pochissimo. È quasi tutto pronto per la terza edizione del Contest fotografico della Salento Bats, l'Associazione di promozione e utilità sociale attiva sul territorio salentino dal 2017. «Abbiamo rinnovato il format, ma non vogliamo anticipare nulla. Possiamo solo dire che bisognerà esserci, ad ogni costo. Sarà un'edizione esplosiva».  Così il Presidente, Emanuele Rosafio, commenta il lancio del Contest, ormai alle porte. 

Nato nel 2017, il One Shot Kitesurfing in Salento resta l'unica esperienza di racconto da vicino del mare e della pratica sportiva acquatica a "impatto 0"; un'idea vincente, innovativa e originale, che ha permesso, grazie al linguaggio universale della fotografia, di raccontare e far raccontare a tutti un Salento diverso, un Salento in cui non c'è spazio per immagini stereotipate di stabilimenti brulicanti e confusione estiva, un Salento intimo, ricco di umanità e di bei sentimenti, un Salento rispettoso dell'ambiente e del paesaggio costiero, un Salento che guarda ai suoi tesori e li custodisce con orgoglio. 

Per l'illustrazione che presenterà il Contest al pubblico la Salento Bats ha scelto i colori e le linee morbide delle bellissime matite di Betti Greco, illustratrice salentina. Restate sintonizzati con la pagina Facebook e, approfittando del vento di questi giorni, andate in spiaggia a scattare! 



giovedì 30 agosto 2018

Di Segni nel Cielo - Torre Chianca, 31 agosto 2018

Nell'ambito del programma di Gestione di Torre Chianca sullo Jonio (Porto Cesareo, Le), in collaborazione con il Coordinamento Ambientalisti pro Porto Cesareo e il CEA comunale, Salento Bats presenta Di Segni nel Cielo.

Venerdì, 31 agosto 2018, h. 20.00, negli spazi antistanti Torre Santo Stefano (Torre Chianca sullo Jonio), i cieli notturni delle Time-Lapse Series di Ivano Gnoni incontreranno le voci elettriche delle chitarre di Fabrizio Savino.

Le rotte delle stelle dei cieli salentini, la terra, l'acqua, le radici e le geometrie dell'uomo, raccontate in un teatro poetico di suoni e immagini fotografiche.

Proiezioni di scenari fantastici, viaggi sonori, e le atmosfere del reale, tra sapori antichi e innovazioni luminose. Grazie a Amaro Salento, Luminari e Limone Illuminazione.

Ingresso libero.

Vi Aspettiamo!